Toscana IGT Castello di Ama l'Apparita 1988

Castello di Ama

IVA incl.€ 700,00

L’Apparita è un vino culto sin dalla prima annata: 1985. Posizionate alla sommità del Vigneto Bellavista, ad un’ altitudine di 490 metri s.l.m., si trovano le piccole parcelle che vanno a costituire la vigna L’Apparita per un totale di 3.84 ettari. Impiantate nel 1975 con Canaiolo e Malvasia Bianca sono state reinnestate tra il 1982 ed il 1985, a Merlot con il clone 342. Le uve selezionate sono state raccolte il 30 settembre. Tali uve sono state pigiate e diraspate. La fermentazione si è sviluppata in maniera regolare ad una temperatura compresa tra i 31 ed i 32 gradi. I rimontaggi si sono succeduti numerosi per tutto il periodo fermentativo e la macerazione si è protratta per 30 giorni. Dopo la svinatura di Hl. 85 si è proceduto ad effettuare la fermentazione malolattica totale. Successivamente il vino è passato interamente in barriques nuove di rovere di Allier per circa 12 mesi. L’imbottigliamento è stato effettuato l’11 Maggio 1990 ottenendo N. 10.325 bottiglie bordolesi. 

Dati dell'annata

La primavera è stata particolarmente piovosa per cui si è reso necessario un attento controllo in vigna. La piovosità in fioritura ha inoltre determinato anche fenomeni di colatura con conseguente riduzione del carico dei grappoli. Luglio ed i primi venti giorni di Agosto sono stati continuativamente con temperature molto elevate che hanno favorito l’invaiatura dei grappoli. Il conseguente protrarsi del bel tempo ha permesso al 1988 di essere ricordato come una delle migliori annate degli anni '80 non soltanto per le varietà precoci ma soprattutto per il Sangiovese. 

Caratteristiche organolettiche

L'Apparita di Castello di Ama annata 1988 è un vino dal colore granato con nuance rubino. Al naso è di notevole impegno ma ricco di aromi speziali e di erbe aromatiche. Al palato ha una carica incredibile sostenuta da un'acidità maestosa, perfetta coerenza rispetto ai profumi. Ha grande forza ma in perfetto equilibrio. 

Abbinamenti e servizio

Da provare con primi piatti a base di carni rosse, ragù, arrosti, selvaggina nobile, formaggi stagionati e cacciaggione. È consigliabile servirlo ad una temperatura di 18 - 20 gradi.

Leggi tutto

IVA incl.€ 700,00

Garanzie

Spedizione in 48-72 ore
Assistenza telefonica gratuita
Prodotti 100% originali
Recensioni verificate
Pagamenti sicuri
Reso gratuito
Tipo di vinoRosso
Tipo DenominazioneIGT
Corpo del vinoMedio
Dominante olfattivaAromatico, Speziato
AbbinamentiPrimi piatti, Carni rosse, Carni in umido, Formaggi stagionati, Ragù di carne, Carni rosse alla brace, Selvaggina
Annata1988
Formato0,75
Area GeograficaToscana
Gradazione alcolica13,5%
Maturazione e affinamentoBarrique
Temperatura di servizio18 - 20° C
VitigniMerlot N.
Premi e Riconoscimenti
Gambero Rosso1988Gambero Rosso - 3 calici 
The Wine Advocate (Robert Parker)198897 /100
DenominazioneToscano o Toscana

Recensioni dei nostri clienti

"Toscana IGT Castello di Ama l'Apparita 1988" non è stato ancora recensito.

Aggiungi la prima recensione!