Toscana IGT Castello di Ama l'Apparita 1996

Castello di Ama

IVA incl.€ 450,00

L’Apparita è un vino culto sin dalla prima annata: 1985. Posizionate alla sommità del Vigneto Bellavista, ad un’ altitudine di 490 metri s.l.m., si trovano le piccole parcelle che vanno a costituire la vigna L’Apparita per un totale di 3.84 ettari. Impiantate nel 1975 con Canaiolo e Malvasia Bianca sono state reinnestate tra il 1982 ed il 1985, a Merlot con il clone 342. Le uve sono selezionate e raccolte il 1° Ottobre. Dopo la pigiatura e diraspatura il mosto è passato in vasche per la fermentare ad una temperatura intorno ai 32 gradi. I rimontaggi si sono succeduti delicatamente per tutto il periodo fermentativo. La macerazione si è protratta per circa 25 giorni. Dopo la svinatura si è proceduto ad effettuare la fermentazione malolattica interamente in barriques. Al termine della malolattica il vino è stato travasato, assemblato e successivamente fatto ritornare in legno. Il periodo di affinamento in barriques si è protratto per circa 16 mesi. Ad aprile 1998 il vino è stato imbottigliato ottenendo 11.305 bordolesi e 900 magnum. 

Dati dell'annata

L’inizio dell’anno si è presentato abbastanza piovoso con temperature fredde fino a Marzo e più miti nei mesi di aprile e maggio. L’estate vera e propria è arrivata soltanto nella seconda parte del mese di luglio ed è proseguita fino alla prima decade di Agosto. Settembre è iniziato all’insegna della variabilità con la quale era finito il mese precedente con temperature al di sotto delle medie stagionali e piogge molto frequenti. Questa situazione ci ha più o meno accompagnato per tutto il periodo vendemmiale. 

Caratteristiche organolettiche

L'Apparita di Castello di Ama annata 1996 è un vino rosso rubino compatto e intenso con sfumature violacee. Al naso è intenso e fine con note di frutta e confettura che si apre ad una spezzatura molto ampia. Grande equilibrio in bocca, con un attacco morbido in armonia con la grande struttura. Finale molto lungo

Abbinamenti e servizio

Da provare con primi piatti a base di carni rosse, ragù, arrosti, selvaggina nobile, formaggi stagionati e cacciaggione. È consigliabile servirlo ad una temperatura di 18 - 20 gradi.

Leggi tutto

IVA incl.€ 450,00

Garanzie

Spedizione in 48-72 ore
Assistenza telefonica gratuita
Prodotti 100% originali
Recensioni verificate
Pagamenti sicuri
Reso gratuito
Tipo di vinoRosso
Tipo DenominazioneIGT
Corpo del vinoMedio
Dominante olfattivaFruttato, Confettura
AbbinamentiCarni rosse alla brace, Formaggi stagionati, Ragù di carne, Carni rosse, Selvaggina, Primi piatti
Annata1996
Formato0,75
Area GeograficaToscana
Gradazione alcolica13,5%
Maturazione e affinamentoBarrique
Temperatura di servizio18 - 20° C
VitigniMerlot N.
Premi e Riconoscimenti
The Wine Advocate (Robert Parker)199691 /100
DenominazioneToscano o Toscana

Recensioni dei nostri clienti

"Toscana IGT Castello di Ama l'Apparita 1996" non è stato ancora recensito.

Aggiungi la prima recensione!