Alto Adige DOC Colterenzio Cornell Formigar Chardonnay 2011

Alto Adige DOC Colterenzio Cornell Formigar Chardonnay 2011

Colterenzio

IVA incl.€ 22,00

Lo Chardonnay Formigar della linea Cornell dell'azienda Colterenzio, è uno dei "Grand Cru" dell'azienda, vino estremamente complesso e longevo.

Formigar era il nome originario del Castello di Sigmundskron. I vigneti da cui nasce questo vino beneficiano di una posizione straordinaria, in grado di regalare un vino strutturato ed elegante.

La vinificazione prevede una pigiatura soffice del grappolo intero, una fermentazione del mosto in barriques nuove ed usate e una parziale fermentazione malolattica in legno. A seguire un affinamento di 10 mesi sui lieviti fini, accompagnato da regolare batonage e successivamente un ulteriore invecchiamento in bottiglia per circa 6 mesi.

Caratteristiche organolettiche

Lo Chardonnay Formigar di Colterenzio presenta un colore giallo paglierino forte. Al naso il profumo è fruttato, con sentori di noce, mango e melone; una lieve nota di legno rende il vino perfetto nel suo insieme armonico. Vino dalla potenzialità di invecchiamento di 6-8 anni.

Abbinamenti e servizio

Ottimo abbinamento con primi piatti tipici della cucina italiana, pesce grigliato, crostacei o carni bianche, servendo questo Chardonnay alla temperatura di 12-14° C.

Garanzie

SPEDIZIONE GRATIS
per spese oltre € 99
Spedizione in 48-72 ore
Assistenza telefonica gratuita
Prodotti 100% originali
Recensioni verificate
Pagamenti sicuri
Reso gratuito
Tipo di vinoBianco
Tipo DenominazioneDOC
Corpo del vinoMedio
Dominante olfattivaLegno, Frutta secca, Fruttato
AbbinamentiCarni bianche, Primi piatti, Crostacei, Pesce
Annata2011
Formato0,75
Area GeograficaTrentino Alto Adige
Gradazione alcolica13,5%
Maturazione e affinamentoBarrique, Bottiglia
Temperatura di servizio12 - 14°C
VitigniChardonnay B.
DenominazioneAlto Adige o dell Alto Adige

Recensioni dei nostri clienti

"Alto Adige DOC Colterenzio Cornell Formigar Chardonnay 2011" non è stato ancora recensito.

Aggiungi la prima recensione!