Barolo DOCG Corino Giovanni Vecchie Vigne 2004

Corino Giovanni

IVA incl.€ 85,00

La vinificazione del Barolo Vecchie Vigne prevede una settimana di macerazione a temperatura controllata che varia tra 25 e 30 gradi. Dopo la svinatura, il vino completa la fermentazione degli zuccheri e la fermentazione malolattica in legno piccolo di rovere francese 80% nuovo e 20% usato e lì rimane per 2 anni. Trascorso suddetto tempo viene assemblato in acciaio dove rimane per 6 mesi, al termine dei quali viene imbottigliato e lasciato ad affinare per due anni prima della messa in commercio.

Caratteristiche organolettiche

Il Barolo Vecchie Vigne di Giovanni Corino annata 2004 è un vino dal colore rosso granato. Al naso emergono profumi floreali di viola, fruttati, confettura di amarene e spezie dolci. Al palato è morbido, intenso e fresco. Si percepiscono tannini vellutati. Vino dal lungo finale.

Abbinamenti e servizio

Ottimo con carne rossa, selvaggina, arrosti e formaggi stagionati. È consigliabile servirlo ad una temperatura di 18 - 20 gradi.

Garanzie

SPEDIZIONE GRATIS
per spese oltre € 99
Spedizione in 48-72 ore
Assistenza telefonica gratuita
Prodotti 100% originali
Recensioni verificate
Pagamenti sicuri
Reso gratuito
Tipo di vinoRosso
Tipo DenominazioneDOCG
Corpo del vinoRobusto
Dominante olfattivaSpeziato, Fruttato, Confettura, Floreale
AbbinamentiCarni rosse, Arrosti, Formaggi stagionati, Carni rosse alla brace, Selvaggina, Primi piatti
Annata2004
Formato0,75
Area GeograficaPiemonte
Gradazione alcolica14,5%
Maturazione e affinamentoAcciaio, Barrique, Bottiglia
Temperatura di servizio18 - 20° C
VitigniNebbiolo N.
DenominazioneBarolo

Recensioni dei nostri clienti

"Barolo DOCG Corino Giovanni Vecchie Vigne 2004" non è stato ancora recensito.

Aggiungi la prima recensione!