Fiano di Avellino DOCG Romano Clelia Colli di Lapio 2018

Azienda Vitivinicola Romano Clelia

Il Fiano di Avellino DOCG Romano Clelia Colli di Lapio 2018 nasce dalla supervisione di un attento enologo che nel dare i suoi natali al Colli di Lapio, rispetta tecniche di vinificazione classiche. Il mosto è messo a macerare per 2/3 giorni sulle bucce, il processo seguente è la fermentazione che dura dai 20 ai 25 giorni ad una temperatura di 16 gradi. Successivamente il vino viene messo ad invecchiare in vasche di acciaio inox e segue un'ulteriore sosta in bottiglia per 4/6 mesi, prima di essere messo in commercio.

Caratteristiche organolettiche

Il Fiano di Avellino Colli di Lapio di Romano Clelia ha un colore giallo paglierino intenso e brillante. Al naso è persistente, pregevole la componente minerale esaltata da note sulfuree tipiche della varietà, il quadro olfattivo è impreziosito da sentori di pompelmo e spezie delicate. Il gusto è fresco ed agrumato, il vino è vivo ed agile nonostante un corpo prepotente, in evidenza emergono sapidità e rimandi minerali; lungo e persistente.

Abbinamenti e servizio

Si abbina alla maggior parte dei piatti a base di pesce. È consigliabile servirlo ad una temperatura di 10 - 12 gradi. 

Garanzie

Spedizione in 48-72 ore
Assistenza telefonica gratuita
Prodotti 100% originali
Recensioni verificate
Pagamenti sicuri
Reso gratuito
Tipo di vinoBianco
Tipo DenominazioneDOCG
Corpo del vinoRobusto
Dominante olfattivaSpeziato, Minerale, Fruttato
AbbinamentiCrudi di pesce, Primi piatti, Molluschi, Crostacei, Pesce, Frutti di mare
Annata2018
Formato0,75
Area GeograficaCampania
Gradazione alcolica13,5%
Maturazione e affinamentoAcciaio, Bottiglia
Temperatura di servizio10 - 12° C
VitigniFiano B.
DenominazioneFiano di Avellino

Recensioni dei nostri clienti

"Fiano di Avellino DOCG Romano Clelia Colli di Lapio 2018" non è stato ancora recensito.

Aggiungi la prima recensione!