Cognac Petite Champagne Lheraud 1952

Cognac Petite Champagne Lheraud 1952

Lheraud

IVA incl.€ 600,00

La storia del Cognac Lheraud è iniziata con Eugene Lheraud, l'enologo che ha creato la prima distilleria Lheraud. Il nome Cognac Lheraud fu dato però solo nel 1970: da allora il marchio cominciò ad affermarsi, con la gente in tutto il mondo che ne capì la sua eccelsa qualità. Oggi l'azienda Lheraud, con sede nella tenuta di Domaine de Lasdoux, nella regione del Cognac Petite Champagne, è nelle mani di Guy Lheraud. L'azienda produce eaux-de-vie da tutte le zone di crescita (terroir), e le etichette scritte a mano riportano l'annata sulle bottiglie, dettaglio che le rende vere e propri capolavori. Alcuni dei più rari cognac sono presentati in magnifiche caraffe di cristallo.

Produzione del Cognac Lheraud

Il Cognac Lheraud, come tutti i Cognac, ha una lavorazione lunga e particolare. Subito dopo la vendemmia, le uve vengono pressate e fatte fermentare senza aggiunta di anidride solforosa. Per la distillazione (che di solito avviene presto, tra novembre e dicembre, in modo da prevenire i processi ossidativi del vino) si usa il metodo della “double chauffe” Charentaise, ovvero il prodotto viene distillato 2 volte. Al primo passaggio viene distillato il vino non filtrato, ancora sui lieviti, ottenendo il “brouillis”, un distillato di circa 30% di vol., ridotto ad un terzo del proprio volume. La seconda distillazione del “brouillis”, la cosiddetta “bonne chauffe”, serve per conservare solo la parte migliore del distillato, a circa 70% di vol. Il distillato viene poi immesso in botti nuove di Limousin o Tronçais. Dopo un anno di permanenza in botti nuove, necessario per ricavare il più possibile tannini, note speziate e vanigliate, il distillato viene travasato in botti più stagionate per sviluppare tutti i suoi aromi caratteristici e il colore ambrato, che varia a seconda dell’invecchiamento che può durare anche 50 anni.

Vitigni

Le uve utilizzate per il Cognac provengono dai tre vitigni bianchi tipici dell’Armagnac:

  • Folle Blanche
  • Ugni Blanc
  • Saint Epillio

Caratteristiche organolettiche

Il Cognac Petite Champagne Lheraud 1952 è caratterizzato dal classico colore ambrato e da acquaviti corpose e robuste di rapido invecchiamento, con aromi dominanti di frutta.

Abbinamenti e servizio

Il Cognac Petite Champagne Lheraud 1952 è ideale in abbinamento a preparazioni a base di cacao amaro, dolci speziati, e base di miele e mele. Il Cognac va servito ad una temperatura di 20-22 °C.

Leggi tutto

Garanzie

SPEDIZIONE GRATIS
per spese oltre € 99
Spedizione in 48-72 ore
Assistenza telefonica gratuita
Prodotti 100% originali
Recensioni verificate
Pagamenti sicuri
Reso gratuito
Tipo di vinoDistillato
Corpo del vinoRobusto
Dominante olfattivaFruttato
AbbinamentiDolci
Annata1952
Formato0,70
Area GeograficaFrancia - Petite Champagne
Gradazione alcolica40%
Temperatura di servizio20-22 °C
VitigniFolle Blanche, Ugni Blanc, Saint Epillio

Recensioni dei nostri clienti

"Cognac Petite Champagne Lheraud 1952" non è stato ancora recensito.

Aggiungi la prima recensione!