Tu sei qui

Come versare la birra

27 Giugno 2017
Come versare la birra
4.875
4.9 / 5 (su 8 voti)

Il momento della degustazione della birra è un vero e proprio rituale che deve essere rispettato in tutto e per tutto affinché la bevanda possa essere apprezzata in ogni sua qualità organolettica.
I fattori a cui bisogna prestare attenzione per versare correttamente la birra sono: 

  • temperatura di servizio;
  • bicchiere: pulizia e forma; 
  • preparazione del bicchiere;
  • spillatura. 

La cosiddetta "spillatura" rappresenta il momento in cui la birra viene versata all'interno del bicchiere. Propriamente il termine si riferisce alla birra alla spina, ma potremmo riferirlo anche al momento in cui, nell'intimità della propria casa, si decide di stappare una bottiglia di birra e di mescerla nel bicchiere, le procedure sono molto simili.

Come versare una birra: la temperatura

Temperatura di servizio della birra
Temperatura di servizio della birra

La prima cosa a cui si deve prestare attenzione quando si versa la birra è la sua temperatura: bisogna infatti servirla alla corretta temperatura di servizio della birra che si ha intenzione di bere. In linea di massima le birre chiare vengono servite a temperature inferiori, mentre quello scure a temperature più elevate. Bisogna verificare che la temperatura di servizio riportata sull'etichetta sia rispettata: è molto importante affinché si possa sentire davvero il sapore della birra.

Come versare una birra: il bicchiere

I bicchieri per la birra
I bicchieri per la birra

Il bicchiere in cui servire la birra deve essere della forma più giusta ma. se non c'è una grande scelta in casa, si può anche optare per un classico bicchiere di vetro svasato. Ciò che conta maggiormente però è che il bicchiere sia ben pulito. Si potrebbe pensare che questo consiglio sia scontato ma un bicchiere di birra, per essere pulito correttamente, non basta che sia stato lavato. Non si devono usare detergenti troppo aggressivi o che lascino odori o un retrogusto strano sul vetro, perché questo comprometterebbe la degustazione della bevanda.

Inoltre, se restasse una patina di detergente per piatti, impedirebbe la corretta formazione della schiuma.

Come preparare il bicchiere per la birra

Il bicchiere non va mai asciugato con un panno: lo si deve far asciugare da solo, meglio se posto su una grata in modo che prenda aria e non si formino ristagni al suo interno.

Prima di mescere la birra, il bicchiere va risciacquato con un getto di acqua fredda: non deve essere acqua stagnante ma corrente. Questo porterà il vetro alla giusta temperatura, inoltre favorirà la formazione della schiuma superficiale riducendo l'attrito.

Come versare la birra nel bicchiere

Ora è possibile stappare la bottiglia, ma senza agitarla troppo o il liquido fuoriuscirà. Per versare correttamente la birra sarà necessario:

  1. inclinare il bicchiere e versare la birra al suo interno, procedendo con molta lentezza;
  2. arrivato a tre quarti del bicchiere, bisogna raddrizzarlo;
  3. finire di versare la birra con un movimento più rapido fino a che la schiuma non raggiunga il bordo del bicchiere;
  4. se si desidera, si può utilizzare un taglia schiuma per compattarla.

Se si sta versando una bottiglia di birra artigianale, sul fondo della bottiglia potrebbero esserci dei residui di lievito. In questo caso ci sono due opzioni possibili: o finire di versare la birra evitando che i residui finiscano nel bicchiere oppure, se si desidera, gustare fino in fondo il sapore della birra, far ruotare la bottiglia in modo tale che i fermenti si mescolino al liquido e finire di versare il tutto nel bicchiere.

Dopo aver versato la birra da una bottiglia si deve sempre aspettare un po' prima di berla, poiché è stata chiusa per tanto tempo ed ha bisogno di ossigenarsi. Non si deve nemmeno aspettare troppo, però, perché potrebbe ossidarsi.

 Tecnica belga per la spillatura della birra
Tecnica belga per la spillatura della birra

Come versare la birra alla spina

Se si versa una birra alla spina, il procedimento è lo stesso, in più si deve fare attenzione a che la birra non entri mai in contatto con l'erogatore altrimenti potrebbe contaminarsi con agenti esterni. Per sapere se la birra è stata versata correttamente, anche quando si è in un pub, non si deve fare altro che osservare la schiuma: se è soda e compatta e forma una sorta di "cappello" sopra la bevanda, significa che il mastro birraio sa il fatto suo.

Le tecniche di spillatura della birra

Con riferimento alla spillatura, o in generale al modo di versare la birra, è necessario una precisazione poiché esistono 4 tecniche per spillare la birra ognuna messa a punto per massimizzare l'espressione aromatica dei vari stili di birra. In particolare esistono le seguenti tecniche: 

  • spillatura alla tedesca; 
  • spillatura alla belga, tecnica sopra descritta;
  • spillatura alla irlandese
  • spillatura alla inglese

Se la birra è servita in abbinamento al cibo, è consigliabile prestare attenzione alla vivanda poiché abbinamenti errati potrebbero impedire all'aroma di manifestarsi correttamente al palato. 

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo!

Se l'articolo ti è piaciuto, metti le 5 stelline!

Altri articoli simili a "Come versare la birra"

I commenti dei nostri lettori

Aggiungi un commento